UNA MAMMA PER LA MODA …

Abbiamo conosciuto in Rete un’altra mamma che gestisce un e-shop di abbigliamento per bambini.
B di Bimbo ci è parso un sito molto ben strutturato, ricco di offerte e di informazioni. Nella nostra fotogallery potete vedere qualche capo che ci è piaciuto in particolare, intanto leggete quel che Natascia ci ha raccontato, entusiasta, della sua neonata attività online:

1. Come è nato il tuo interesse per la moda bambino?

Il mio interesse per la moda è nato insieme a me. Da bambina vestivo tutte le bambole facendole sfilare come modelle e per le Barbie avevo addirittura una valigetta di soli vestiti. Quando sono diventata mamma ho avuto la possibilità di dare spessore pratico al mio interesse. Nel vestire i miei figli sono sempre stata attenta alla moda, non nel senso di capi firmati, ma badando a materiali, tendenze, abbinamenti di colori (anche con una semplice tuta). Insomma tutto per me era così naturale. Poi ho unito amore per la moda (ho lavorato in una azienda che disegna e distribuisce abbigliamento per bambino), attitudine a lavorare nel commerciale e capacità di usare internet … E così è nata l’idea del negozio online B di Bimbo.

2. Quando è iniziata la tua attività? Si struttura solo online?

Ho iniziato solo lo scorso ottobre ma ho già ottenuto molte soddisfazioni. Vendo solo online ma cerco di dare la stessa cortesia e lo stesso rispetto al cliente come se lo avessi davanti agli occhi. Se un articolo che mi è stata ordinato non è esattamente quello richiesto, io chiamo il cliente per concordare insieme un’alternativa. Addirittura su B di Bimbo, come ultima proposta, propongo la restituzione dei soldi.

3. Quali sono i brand che vendi maggiormente e di cui hai maggior disponibilità?

I brand che tratto in questo momento sono:
Mash Junior per la linea 3-14 anni. Marca presente dal 1974, tendente allo sportivo ma di ottima qualità e vestibilità. I prezzi sono contenuti, ottimo rapporto qualità/prezzo.
– Per la fascia dei neonati mi sono affidata alla Bambibel, una marca che realizza capi con una linea tendente all’elegante, tute comprese (esempio: la coroncina in strass applicata sopra la felpina). Inoltre è il capo è fornito inscatolato perché sono ottime idee regalo per neonati fino ai 30 mesi.
– Ed infine per la sfioziosità delle mamme di femminucce ecco Hello Kitty dai 0 ai 30 mesi.
In ogni caso sono sempre alla ricerca di nuove proposte, per esempio sono in contatto con un brand Usa per body intimi e con un’altra marca italiana con un design nuovo e di tendenza… Insomma la mia ricerca è costante ma i fattori assoluti devono essere qualità e prezzo.

4. C’è molta convenienza ad acquistare un prodotto online piuttosto che offline?

Si c’è convenienza, anche se bisogna valutare molto bene le offerte troppo “urlate”. Ad esempio, noto che in confronto ad un negozio vero e propro della mia città, lo stesso capo io riesco a metterlo in vendita dai 5 ai 10€ in meno. Ma al di là del prezzo iniziale, in rete si trovano sempre tanti sconti esclusivi, tante promozioni, che se sfruttate bene si fanno ottimi acquisti.

5. Sul tuo sito offri promozioni speciali?

Sempre e in continuazione: ho il 3×4 (acquisti 4 capi e il meno caro è in omaggio), l’iscrizione alla newsletter con il 10% di sconto sul primo acquisto, nuovi sconti esclusivi ogni settimana (attualmente, ad esempio, ci sono i giubbotti scontati del 20%). Insomma bisogna stare attente e leggere bene tutte le pagine del sito. Come dicevo prima, oltre al risparmio del prezzo di listino, online si trovano sempre delle occasioni per risparmiare.

6. Quali sono i capi per bambini più trendy ultimamente?

Beh la mia linea è molto sportiva, i capi più trendy sono le felpe a rigoni, oppure i bermuda per i ragazzi. I pantaloni sono di taglio stretto e le t-shirt tutte molto colorate.

7. Come concili la tua attività con l’accudimento dei tuoi pargoli?
Sono mamma di due maschietti: il mio lavoro lo concentro quando loro sono scuola o sono nanna. Per lavori extra, come ad esempio inserimento dei prodotti ad inizio stagione, o riassortimenti o fiere di settore, devo dedicarmi full time alla mia attività, quindi chiedo a mio marito di aiutarmi con i piccoli.
Amo questo lavoro, è stata, ed è, una sfida, spero di vincerla a pieno titolo!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...